IN PRIMO PIANO

PORDENONE-MONZA, #VESTINEROVERDE E PUOI VINCERE LA MAGLIETTA UFFICIALE

Neroverdi in campo e… sugli spalti. La Società e la squadra chiedono al pubblico di venire sabato allo stadio, in Leggi tutto »

Careri

CARERI SCRIVE AI TIFOSI: “QUANTO CALORE, GRAZIE DI CUORE! ORA TIFO CON VOI”

Il nostro portiere Gianni Careri, assente ai playout con il Monza per l’infortunio al ginocchio rimediato con l’Albinoleffe (partita regolarmente Leggi tutto »

Barbeano

VERSO I PLAYOUT: POSITIVA SGAMBATA A BARBEANO, SPLENDIDA ACCOGLIENZA

Oggi pomeriggio il Pordenone ha sostenuto un test amichevole in preparazione alla gara d’andata dei playout con il Monza, in Leggi tutto »

Del Savio Davide

GIOVANI RAMARRI, STAGE CON LA ROMA PER DEL SAVIO (ESORDIENTI)

I club di A e B continuano a monitorare i talenti del Settore giovanile del Pordenone. Nei giorni scorsi è Leggi tutto »

Berretti

BERRETTI, DOMENICA L’ANDATA DEGLI OTTAVI CON IL NOVARA. #TUTTIALBOTTECCHIA! ALLIEVI IN CASA DELL’ALBINOLEFFE

Si giocherà domenica 24 maggio la gara di andata degli ottavi di finale nazionali Berretti Pordenone-Novara. Appuntamento allo stadio Bottecchia, Leggi tutto »





PORDENONE-MONZA, #VESTINEROVERDE E PUOI VINCERE LA MAGLIETTA UFFICIALE

Neroverdi in campo e… sugli spalti. La Società e la squadra chiedono al pubblico di venire sabato allo stadio, in occasione di Pordenone-Monza, andata dei playout, vestendo con qualcosa di nero e verde.

L’effetto degli spalti gremiti sarà così ancor più suggestivo. Fra chi raccoglierà l’appello (all’ingresso riceverà un tagliando) saranno estratti due fortunati che si aggiudicheranno altrettante magliette ufficiali. Estrazione nell’intervallo (lo speaker annuncerà i biglietti vincenti), mentre la consegna avverrà al termine della gara nella zona bar della Tribuna. Quindi, #VestiNeroverde!

CARERI SCRIVE AI TIFOSI: “QUANTO CALORE, GRAZIE DI CUORE! ORA TIFO CON VOI”

Careri

Il nostro portiere Gianni Careri, assente ai playout con il Monza per l’infortunio al ginocchio rimediato con l’Albinoleffe (partita regolarmente conclusa nonostante il ginocchio ko), ha scritto una lettera ai tifosi neroverdi. VIDEO TRIBUTO A CARERI

“Oltre al dolore del ginocchio, sento quello – più grande – di non poter dare il mio contributo per completare l’opera. Si sta concludendo una stagione molto intensa per tutti noi, dai giocatori ai tifosi, piena di difficoltà: solo un ottimo ambiente come quello di Pordenone l’ha saputo affrontare, gestendo gioie e dolori. O meglio, prima i dolori e poi le gioie… Questa salvezza dev’essere nostra!

L’infortunio ovviamente non ci voleva, ma mi ha fatto rendere conto di quanto calore ci sia intorno a me. Queste righe sono un ringraziamento, di cuore, a tutti coloro che hanno inviato messaggi e auguri di guarigione. La squadra sente questo affetto in ogni partita e per queste due gare aggiungerò anche il mio tifo dalla tribuna, in modo da raggiungere quest’obiettivo così importante. E che la storia iniziata lo scorso anno continui…“.

FORZA RAMARRI!