IN PRIMO PIANO

DOMANI PORDENONE-FERALPISALÓ: 19 NEROVERDI CONVOCATI. #TUTTIALBOTTECCHIA!

Domani alle 17.30 il Pordenone ospita la FeralpiSalò al Bottecchia, nella 37. giornata del girone B della Lega Pro 2016/2017. Leggi tutto »

RAMARRI A SCUOLA: GRANDE FESTA CON I 220 ALUNNI DELLA ROSMINI

Grande festa per il “Progetto Scuole” del Pordenone (tutte le foto), che oggi ha fatto tappa alla scuola primaria Rosmini Leggi tutto »

CAPITAN STEFANI E COMPAGNI… TORNANO IN CLASSE. “PROGETTO SCUOLE” PER 600 ALUNNI CON GLI ISTRUTTORI NEROVERDI

Il gioco al centro, punto di incontro tra calcio e scuola. Queste le linee guida del “Progetto Scuole” che il Leggi tutto »

PORDENONE-FERALPISALÓ (30 APRILE), PREVENDITA ATTIVA: #TUTTIALBOTTECCHIA!

Si comunica che è attiva (su circuito Ticketland2000) la prevendita dei biglietti per l’incontro Pordenone-FeralpiSalò, valevole per la 37a giornata Leggi tutto »

VERSO PORDENONE-FERALPI (30 APRILE): DOMANI LA RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI

Reduce dal pareggio di Bergamo con l’Albinoleffe (1-1) la squadra neroverde si ritrova domani, mercoledì 26 aprile, al centro De Leggi tutto »

DOMANI PORDENONE-FERALPISALÓ: 19 NEROVERDI CONVOCATI. #TUTTIALBOTTECCHIA!

Domani alle 17.30 il Pordenone ospita la FeralpiSalò al Bottecchia, nella 37. giornata del girone B della Lega Pro 2016/2017. Arbitro Strippoli di Bari, assistenti Lombardo di Sesto San Giovanni e Mokhtar di Lecco. Biglietteria centrale aperta dalle 14.30, ospiti chiusa.

I 19 convocati di mister Tedino:

PORTIERI: Marco D’Arsiè (12), Matteo Tomei (1)
DIFENSORI: Michele De Agostini (3), Paolo Marchi (13), Giulio Parodi (15), Eros Pellegrini (2), Daniel Semenzato (11), Mirko Stefani (4), Claudio Zappa (18)
CENTROCAMPISTI: Danilo Bulevardi (27), Matteo Buratto (20), Luca Cattaneo (16), Gianvito Misuraca (26), Sergiu Suciu (6)
ATTACCANTI: Rachid Arma (9), Emanuele Berrettoni (10), Riccardo Martignago (14), Stefano Padovan (7), Stefano Pietribiasi (23)

Indisponibili: Gerbaudo, Ingegneri

Squalificato: Burrai

RAMARRI A SCUOLA: GRANDE FESTA CON I 220 ALUNNI DELLA ROSMINI

Grande festa per il “Progetto Scuole” del Pordenone (tutte le foto), che oggi ha fatto tappa alla scuola primaria Rosmini di Villanova. Una delegazione neroverde, guidata dal presidente onorario Giampaolo Zuzzi e da capitan Mirko Stefani, ha incontrato i 220 alunni del plesso. Stefani, Luca “Veleno” Cattaneo, Stefano “Condor” Pietribiasi e Paolo Marchi hanno conquistato la giovane platea, dimostratasi molto “tifosa”, rispondendo a tantissime domande.

Sottolineati, in particolare, la grande gioia che regala una vittoria ma anche la necessaria capacità di saper perdere, l’importanza di non arrendersi mai, del rispetto delle regole, dell’impegno in allenamento come sui banchi di scuola, di una corretta alimentazione. «Calcio a parte, che sport avreste fatto?», è stata una delle richieste: «ciclismo e sci» la risposta di Stefani, «tennis» di Cattaneo e Marchi, «mi piacciono tutti gli sport» ha detto invece Pietribiasi. E i beniamini? Baresi quello di Stefani, Maldini di Marchi, Del Piero e Messi per Cattaneo, Del Piero per Pietribiasi. Gran finale con consegna ai giocatori dei disegni a tema neroverde degli alunni, foto di gruppo, compreso l’immancabile selfie, autografi, il coro “Forza Pordenone” e la consegna delle speciali t-shirt Scuola&Calcio realizzate con Decathlon.

Il “Progetto Scuole”, avviato da due mesi, è condotto dai qualificati istruttori della Scuola Calcio del Pordenone (responsabile Alessandro Zuttion, coordinatore Antonio Borriello) e vede la collaborazione di Crédit Agricole FriulAdria. Avrà come protagonisti in tutto oltre 600 bambini del territorio (Istituto Comprensivo Pordenone Sud e Centro), a cui sono proposti interventi ludico-motori nelle classi, di avviamento al gioco del calcio, di promozione di corretti stili di vita e di valorizzazione dei principi dell’etica sportiva.

CAPITAN STEFANI E COMPAGNI… TORNANO IN CLASSE. “PROGETTO SCUOLE” PER 600 ALUNNI CON GLI ISTRUTTORI NEROVERDI

Il gioco al centro, punto di incontro tra calcio e scuola. Queste le linee guida del “Progetto Scuole” che il Pordenone Calcio sta realizzando negli istituti del territorio, in collaborazione con Crédit Agricole FriulAdria. Un progetto che vedrà coinvolti oltre 600 alunni. Nella prima fase gli istruttori neroverdi hanno proposto l’attività all’Istituto Comprensivo Pordenone Sud, attualmente sono presenti all’Istituto Comprensivo Pordenone Centro. Domani mattina l’appuntamento conclusivo alla scuola primaria Rosmini di Villanova: una delegazione della squadra, guidata da capitan Stefani, incontrerà i ragazzi dell’istituto, dalle prime alle quinte.

Qualificati istruttori della Scuola Calcio neroverde, coordinati da Antonio Borriello, preparatore atletico del Settore giovanile, stanno operando in una trentina di classi, per un programma totale di 120 ore (4 per classe). «Proponiamo quattro interventi ludico-motori per ogni classe, di avviamento al gioco del calcio, di promozione di corretti stili di vita e di valorizzazione dei principi dell’etica sportiva», spiega il responsabile della Scuola Calcio Alessandro Zuttion. «Fondamentale – aggiunge – la collaborazione con gli insegnanti, grazie a cui riusciamo a costruire con tutti i bambini – attraverso il gioco – delle forme di cooperazione utili non solo nel contesto sportivo e scolastico, ma anche nella quotidianità».