A.J. FANO – PORDENONE: LE VOCI DALLA SALA STAMPA

MISTER ATTILIO TESSER

Sono 3 punti pesanti. Partita dura contro una squadra in salute. Abbiamo sofferto il giusto, ma alla fine siamo riusciti a conquistare una vittoria davvero importante.

Ultima partita dell’anno, squadra stanca, c’è stato un po’ di turnover e tutti hanno fatto la loro parte. Adesso stacchiamo la spina per un po’, è stata una bella tirata.

Il giudizio di questo 2018 è positivo. Abbiamo fatto ottime cose, sappiamo anche soffrire, ma dobbiamo essere consapevoli che è tutto ancora da costruire.

Nel 2019 continueremo con il solito spirito del lavoro, con il solito sacrificio e con il nostro spirito di squadra. Sono cose che si costruiscono settimana durante settimana.

DANIEL SEMENZATO

Quest’anno il Fano mi porta bene. Sono contento per il gol, per la nostra vittoria e per il supporto dei tifosi. Sono sempre speciali e il gol è dedicato a loro.

Anche mercoledì abbiamo dimostrato che non molliamo mai. C’era tanta voglia di portare a casa i 3 punti.”

È stato un girone bello impegnativo. Ora pensiamo a ricaricare le batterie e a ripartire più forti di prima.

Noi difensori facciamo tanti gol quest’anno, ci sta andando bene. A livello personale è stato un 2018 positivo.