Piazzamenti

1913 Nasce l’Unione Sportiva Pordenone, iscritta alla Terza Divisione
1915-1918 Prima Guerra Mondiale
1919 Terza Divisione
1920 1 Ottobre: Assemblea Generale dell’Unione
1921 Nasce il Pordenone Football Club – Terza Divisione
1922/1923 Terza Divisione
1923/1924 Terza Divisione – 5° posto
1924/1925 Terza divisione – 2° posto
1925/1926 Terza divisione – 1° posto, promozione in Seconda
1926/1927 Seconda divisione – 8° posto
1927/1928 Terza Divisione (si ritorna al nome di Unione Sportiva Pordenonese)
1928/1929 Terza Divisione
1929/1930 Prima Categoria ULIC – 1° classificato con nome Pordenone Liber FC
1930/1931 Prima Categoria ULIC – 1° classificato girone eliminatorio, eliminato in semifinale dall’Olimpia Udine
1931/1932 Seconda Divisione – Girone giuliano – promosso in Prima Divisione
1932/1933 Prima Divisione – 13° posto
1933/1934 Ripescato in Prima Divisione – 12° posto
1934/1935 Prima Divisione – 6° posto
1935/1936 Rinuncia a partecipare alla Prima Divisione
1936/1937 Prima Divisione – 3° posto
1937/1938 Prima divisione – Si ritira dal campionato per protesta contro gli organi federali dopo la punizione per invasione di campo nella gara Pordenone-Spilimbergo del 7 novembre 1937
1938/1939 Prima Divisione – 8° posto – vincitrice della Coppa Friuli Venezia Giulia
1939/1940 Ammessa in Serie C – 14° posto
1940/1941 Prima Divisione – 2° posto – eliminato in finale dal Valvasone
1941/1942 Ammesso in Serie C – 16° posto, retrocessione in Prima Divisione
1942/1943 Prima Divisione – 4° posto
1943/1944 Prima Divisione con nome SAFOP – 1° posto e titolo di campione giuliano di P.D. – Litorale Adriatico
1944/1945 Sospensione per Seconda Guerra Mondiale
1945/1946 Serie C girone H – 6° posto
1946/1947 Serie C – 9° posto
1947/1948 Serie C – 14° posto (riprese il nome di Ac Pordenone)
1948/1949 Prima Divisione – 1° nel girone di qualificazione e 4° posto nelle finali
1949/1950 Prima Divisione – 1° nel girone e 1° nelle finali, promozione
1050/1951 Promozione – 2° posto
1951/1952 Promozione – 3° posto, promozione in Quarta Serie
1952/1953 Serie D – 1° posto – persa la finale con la Carrarese e il Lecco
1953/1954 Serie D – 4° posto
1954/1955 Serie D – 8° posto
1955/1956 Serie D – 11° posto
1956/1957 Serie D – 6° posto
1957/1958 Serie C – 10° posto
1958/1959 Serie C – 21° posto
1959/1960 Serie C – ripescato, 3° posto
1060/1961 Serie C – 12° posto
1961/1962 Serie C – 11° posto
1962/1963 Serie C – 14° posto
1963/1964 Serie C – 17° posto, retrocessione in serie D
1964/1965 Serie D – 9° posto
1965/1966 Serie D – 5° posto
1966/1967 Serie D – 5° posto
1967/1968 Serie D – 3° posto
1968/1969 Serie D – 2° posto
1969/1970 Serie D – 2° posto (dopo spareggio con il Trento)
1970/1971 Serie D – 5° posto
1971/1972 Serie D – 12° posto
1972/1973 Serie D – 10° posto
1973/1974 Serie D – 12° posto
1974/1975 Serie D – 6° posto
1975/1976 Serie D – 11° posto
1976/1977 Serie D – 11° posto
1977/1978 Serie D – 11° posto
1978/1979 Serie D – 1° posto, promozione in Serie C2
1979/1980 Serie C2 – 15° posto
1980/1981 Serie C2 – 9° posto
1981/1982 Serie C2 – 12° posto
1982/1983 Serie C2 – 13° posto
1983/1984 Serie C2 – 13° posto
1984/1985 Serie C2 – 9° posto
1985/1986 Serie C2 – 13° posto
1986/1987 Serie C2 – 14° posto
1987/1988 Serie C2 – 7° posto
1988/1989 Serie C2 – 17° posto, retrocessione in Interregionale
1989/1990 Interregionale – 18° posto, retrocessione in Eccellenza
1990/1991 Eccellenza – 16° posto, retrocessione in Prima Categoria
1991/1992 Prima Categoria – 4° posto
1992/1993 Prima Categoria – 2° posto, promozione in Promozione
1993/1994 Promozione – 6° posto
1994/1995 Promozione – 1° posto, promozione in Eccellenza
1995/1996 Eccellenza – 2° posto promozione in CND dopo spareggi
1996/1997 Campionato Nazionale Dilettanti – 5° posto
1997/1998 Campionato Nazionale Dilettanti – 8° posto
1998/1999 Campionato Nazionale Dilettanti – 5° posto
1999/2000 Campionato Nazionale Dilettanti – 5° posto
2000/2001 Campionato Nazionale Dilettanti – 2° posto
2001/2002 Campionato Serie D – 1° posto, promozione in Serie C2
2002/2003 Serie C2 – 12° posto, non iscritto alla C2 – retrocessione in Eccellenza
2003/2004 Eccellenza – 15° posto, retrocessione in Promozione
2004/2005 Promozione – 2° posto, promozione in Eccellenza dopo i playoff
2005/2006 Eccellenza- 1° posto, promozione in Serie D
2006/2007 Serie D – 17° posto, retrocessione in Eccellenza
2007/2008 Eccellenza – 1° posto, promozione in Serie D
2008/2009 Serie D – 6° posto
2009/2010 Serie D – 6° posto
2010/2011 Serie D – 10° posto
2011/2012 Serie D – 6° posto
2012/2013 Serie D – 2° posto
2013/2014 Serie D – 1° posto, promozione in Lega Pro
2014/2015 Lega Pro – 19° posto, retrocessione in Serie D ai playout
2015/2016 Lega Pro – 2° posto, semifinale playoff