Benevento – Pordenone

Benevento 2 - 1 Pordenone
04 Dic 2021 - 14:00Stadio "Ciro Vigorito", Benevento

BENEVENTO – PORDENONE 2-1 

GOL: 7′ st Butic, 17′ st Elia, 18′ st Di Serio

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Elia (36′ st Glik), Vogliacco, Barba, Masciangelo; Ionita, Viviani (36′ st Calò), Acampora (15′ st Di Serio); R. Insigne (25′ st Tello), Lapadula, Improta (15′ st Brignola). A disp.: Manfredini, Basit, Vokic, Moncini, Sau, Talia, Pastina. All. Caserta

PORDENONE (4-3-3): Perisan; El Kaouakibi (43′ st Magnino), Camporese, Bassoli, Falasco; Kupisz (20′ st Zammarini), Pasa, Pinato (36′ st Ciciretti); Folorunsho, Butic (20′ st Sylla), Cambiaghi (43′ st Tsadjout). A disp.: Bindi, Fasolino, Stefani, Petriccione, Pellegrini, Chrzanowski, Perri. All. Tedino.

ARBITRO: Di Martino di Giulianova, assistenti Prenna di Molfetta e Massara di Reggio Calabria. Quarto ufficiale Scarpa di Collegno. Var: Abisso di Palermo. Avar: Lombardo di Cinisello Balsamo.

NOTE: ammoniti Viviani, Pinato, Acampora e Tello. Calci d’angolo: 11-2. Recupero: 2′ pt, 5′ st. Spettatori 4.168. 

 

 

PRIMA FRAZIONE

1′ partiti al Vigorito: calcio d’inizio per il Pordenone, oggi in campo con la maglia blu dedicata al Friuli Venezia Giulia. 

3′ la prima occasione è per i padroni di casa: Perisan si salva in angolo sul tiro di Ionita da fuori.

4′ subito la risposta del Pordenone con Folorunsho: il tiro è sul fondo. 

9′ secondo grande intervento di Perisan: il tiro di Improta è respinto in angolo. 

14′ Pordenone pericoloso nell’area del Benevento: Cambiaghi non riesce a impattare il pallone e a concludere una bella azione di rimessa.

28′ Viviani ci prova da fuori: Perisan si distende e respinge il tiro angolato. 

42′ Viviani ancora da fuori: anche questa volta Perisan para senza problemi. 

47′ INTERVALLO: Benevento-Pordenone 0-0

 

SECONDA FRAZIONE

1′ inizia il secondo tempo al Vigorito: squadre in campo sempre con lo stesso 11 titolare. 

7′ Pordenone in vantaggio! Butic insacca un pallone riconquistato con caparbietà da Cambiaghi! 

17′ pareggia il Benevento con un tiro da fuori area di Elia, bravo a raccogliere un pallone al limite.

18′ Benevento in vantaggio con il neo entrato Di Serio: uno-due micidiale dei padroni di casa. 

32′ l’arbitro fischia inizialmente un rigore per il Pordenone per mani di Elia: dopo controllo VAR torna sui suoi passi. 

35′ incredibile occasione per Folorunsho che da pochi passi, solo in area, tira troppo alto. 

36′ altra occasione neroverde con Ciciretti: sinistro alto sopra la traversa. 

43′ Lapadula ha l’occasione per chiuderla: il tentativo di pallonetto è comodo fra le braccia di Perisan. 

44′ ci riprova Lapadula con un tiro al volo di esterno sinistro: pallone di poco fuori. 

50′ FINALE: Benevento-Pordenone 2-1