Pordenone – Alessandria

Pordenone 2 - 0 Alessandria
30 Nov 2021 - 20:30Stadio "Guido Teghil", Lignano Sabbiadoro

PORDENONE – ALESSANDRIA 2-0

GOL: 15′ pt Pinato, 16′ st Folorunsho

PORDENONE (4-3-3): Perisan; Magnino, Camporese, Barison, Falasco; Pinato (25′ st Kupisz), Pasa, Zammarini; Cambiaghi (31′ st Pellegrini), Butic (31′ st Sylla), Folorunsho. A disp.: Bindi, Stefani, Petriccione, Ciciretti, Onisa, Secli, Kupisz, Bassoli, Chrzanowski, Perri. All.Tedino.

ALESSANDRIA (3-4-3): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Parodi; Mustacchio (1′ st Pierozzi), Casarini (28′ st Bruccini), Milanese, Lunetta (15′ st Orlando); Chiarello, Arrighini (15′ st Kolaj), Corazza (15′ st Palombi). A disp.: Crisanto, Russo, Ba, Benedetti, Beghetto, Bruccini, Orlando, Celesia. All. M. Longo

ARBITRO: Marchetti di Ostia Lido, assistenti Lanotte di Barletta e D’Ascanio di Ancona. Quarto ufficiale Delrio di Reggio Emilia. Var: Giua di Olbia. Avar: Scatragli di Arezzo.

NOTE: ammoniti Folorunsho, Pinato, Chiarello, Camporese e Bruccini. Angoli 3-8. Recupero: 2′ pt, 3′ st. 635 spettatori, incasso 5.999 euro.

 

 

PRIMA FRAZIONE

1′ partiti a Lignano: calcio d’inizio per gli ospiti. 

2′ la prima occasione è per l’Alessandria: Perisan chiude lo specchio su tiro ravvicinato.

15′ Pordenone in vantaggio! Assist al bacio di Pasa per Pinato che supera il portiere!

33′ sinistro sotto l’incrocio di Folorunsho: Pisseri si supera e devia in angolo. 

38′ gli ospiti si affacciano nell’area neroverde: Perisan blocca il tiro senza problemi. 

46′ sinistro teso di Lunetta: Perisan si distende e para. 

47′ INTERVALLO: Pordenone-Alessandria 1-0

 

SECONDA FRAZIONE

1′ inizia il secondo tempo. Nessun cambio per i neroverdi, nell’Alessandria Pierozzi sostituisce Mustacchio.

11′ Cambiaghi rientra sul destro dopo un’azione in velocità: tiro deviato in angolo.  

16′ raddoppio neroverde con Folorunsho, che solo davanti a Pisseri insacca di esterno destro!

32′ Kupisz ha la palla del tre a zero, Pisseri respinge!

34′ altra occasione, questa volta per Pellegrini: il tiro è fuori dallo specchio.

40′ ancora i neroverdi pericolosi: Pisseri respinge il tiro a botta sicura di Sylla.

45′ l’Alessandria spinge ma Perisan non ci sta: che parata per salvare il doppio vantaggio!

48′ FINALE: Pordenone-Alessandria 2-0